La parola agli studenti - Scriplog

31 marzo 2012
Commenti 0

Tag , ,

È
da un po’ che non vi propino interviste e recensioni, non perché abbiano smesso di uscire ma semplicemente per non essere ridondante. Se volete farvi una cultura su quello che vi siete persi in questi mesi (“Famiglia Cristiana”, “Il Sole 24 Ore”, “Grazia” ed altri), potete comunque recuperarli nell’apposita pagina dedicata alla Rassegna Stampa.
Stavolta, però, voglio fare un’eccezione alla regola e segnalarvi due cose uscite negli ultimi giorni che forse non arrivano da riviste o radio celebri ma mi hanno fatto molto piacere perché sono nate come iniziative spontanee di alcuni giovani lettori.
La prima è un articolo scritto da un paio di mie studentesse e uscito sul giornalino scolastico dell’Istituto in cui insegno quest’anno (un Istituto d’Arte che, con la riforma, si sta convertendo in Liceo Artistico): è un’intervista che, per esigenze di spazi, sintetizza discorsi abbastanza ampi ma lo fa tutto sommato bene e soprattutto senza errori grammaticali (alla faccia dei quotidiani “seri”, dove questo spesso non avviene). Lo potete leggere cliccando qui.
La seconda è anch’essa un’intervista, ma stavolta radiofonica, rilasciata proprio ieri a Poliradio, la webradio del Politecnico di Milano. È breve ma simpatica e potete ascoltarla cliccando sul player qui sotto.