Riflessioni sparse Archivi - Pagina 2 di 4 - Scriplog

16 Aprile 2015
Argomento
Riflessioni sparse
Commenti 0

Le chiavi di ricerca più strane per giungere su Scriplog

Ogni tanto può essere un buon diversivo – oltre che una cosa istruttiva – esplorare le statistiche del proprio sito per vedere quali siano le chiavi di ricerca più usate per raggiungerlo. Nonostante Google infatti da qualche tempo renda inaccessibile la maggior parte dei dati, se il blog o il sito funzionano bene rimangono comunque una certa […]


11 Aprile 2015
Commenti 0

Una modesta proposta sulle adozioni gay

Io a volte mi chiedo come facciano le persone ad avere tutte queste certezze. Non hanno dubbi su niente: dal rigore non concesso nell’ultima partita di campionato all’esistenza di Dio, dalle qualità o i difetti del tal politico all’efficacia o inefficacia di una nuova dieta, la vita della stragrande maggioranza delle persone è segnata da […]


18 Febbraio 2015
Argomento
Riflessioni sparse
Commenti 0

Il capitalismo italiano, Chiara Ferragni, Michele Ferrero e Max Weber

Premessa #1: non seguo Chiara Ferragni; non perché abbia qualcosa contro di lei, ma semplicemente perché di moda me ne intendo poco e in genere, quando un argomento non lo conosco e non mi interessa (e accade spesso), da un lato non mi va di perderci tempo che potrei utilizzare altrove e dall’altro non mi […]


28 Gennaio 2015
Argomento
Riflessioni sparse
Commenti 0

La sindrome dell’aggiornamento

Una volta, i software e i giochi per computer erano monoliti inamovibili. Li compravi – in dischetti o DVD, a seconda di quanto possa andare indietro la vostra memoria – e rimanevano sempre uguali a loro stessi. Certo, se si trattava di applicativi importanti ogni tanto ne usciva una nuova versione, ma di solito non […]


9 Gennaio 2015
Commenti 1

La filosofia e Charlie Hebdo

Ho visto più volte, in questi giorni, citare Voltaire sui social network in relazione all’attacco terroristico che ha colpito la redazione di Charlie Hebdo. Citazione obbligata, forse addirittura scontata. «Non sono d’accordo con quello che dici ma sarei disposto a dare la vita affinché tu possa dirlo». Una frase che, come forse saprete, non è mai […]