Scuola Archivi - Pagina 2 di 13 - Scriplog

20 Gennaio 2017
Argomento
Scuola
Storia
Commenti 0

Ricordare sì, ma proiettati in avanti (per una Giornata della Memoria diversa dal solito)

In questi giorni ho letto lamentele di tutti i tipi sulla scuola, ormai troppo “facile” e utile solo a creare gente che non pensa. E anche sui ragazzi di oggi, su cui scarichiamo tutti i mali del mondo, perché sarebbero pigri, incostanti, demotivati, teledipendenti, cellulardipendenti e così via. Le solite cose, insomma, che ogni generazione […]


23 Ottobre 2016
Argomento
Scuola
Commenti 0

Un moderno insegnante di Class(e)

Avete comprato il numero di Class di ottobre 2016? No? Male. Per due motivi. Primo, perché in copertina c’è scritto “W la scuola digitale per i nostri figli”, e tutto ciò che riguarda il futuro della scuola e che non sia scritto in burocratese spinto (cioè come quello che esce dal Ministero) dovrebbe incuriosirci. Secondo, […]


2 Novembre 2015
Commenti 0

Altre 16 letture più o meno filosofiche

All’incirca un anno fa, i miei studenti di quinta mi chiesero dei consigli su cosa leggere durante le vacanze di Natale. Cercavano qualcosa di non troppo scolastico, ma che allo stesso tempo potesse rivelarsi utile – almeno come sfondo culturale – per l’Esame di Stato che avrebbero affrontato di lì a qualche mese. Me ne uscii […]


7 Ottobre 2015
Argomento
Scuola
Commenti 0

Stare in classe meno, stare in classe meglio

Avrete sicuramente letto qualcosa, in questi giorni, del dibattito sorto in Svezia sull’opportunità di passare alla giornata lavorativa di 6 ore. Riassumendo, gli economisti scandinavi dicono: «Avendo più tempo libero a casa da dedicare alla famiglia o alle passioni, la gente sarà più produttiva sul lavoro. La produttività – almeno nel terziario – non ne risentirà più […]


23 Settembre 2015
Argomento
Scuola
Commenti 0

Le assunzioni della Buona Scuola spiegate ai profani (e non solo)

Sono settimane che tutti mi chiedono conto del sistema di assunzioni messo in campo dalla riforma della “Buona Scuola”: una curiosità che deriva dal fatto che il meccanismo è piuttosto complesso e che, almeno fino ad oggi, i suoi punti non sono stati sempre chiari, neppure agli addetti ai lavori. E anzi, proprio dagli addetti ai […]